Grant Benson

Ascolta Radio Morcote International

RadioMorcoteInternational

Dal Lunedì al Venerdì io e La Dany vi terremo compagnia per un paio d’ore di sano Rock ‘n roll, a partire dalle ore 18

RADIO MORCOTE INTERNATIONAL: Il progetto
Nata per gioco da una idea di Grant Benson, durante il lockdown, oggi è la Radio Ufficiale della Ripresa con migliaia di radioascoltatori in Svizzera in Italia e in tutto il mondo. Il segreto? Musica rock e pop 24/24 – da Frank Sinatra ai Led Zeppelin passando per i Beatles fino ad arrivare ai Gotthard.
On air su www.radiomorcoteinternational.com

LISTEN:

David Knopfler (ex Dire Straits) conduttore per un giorno su Radio Caroline

Grant Benson è l’Executive producer di David Knopfler che oggi, 29 Maggio, alle ore 9.00 locali ( le 10:00 in Italia) ha condotto su Radio Caroline (www.radiocaroline.co.uk) la “Top 15”, il contenitore dove l’ospite di turno presenta la sua Hit Parade personale.

David Knopfler, insieme al fratello maggiore Mark, al bassista John Illsley e al batterista Pick Withers fondò i Dire Straits nel 1977. Dopo il fenomenale successo del loro omonimo album di debutto e “Making Movies” degli anni ’80, David si dedicò a realizzare musiche per film, lavorando come produttore.

 

E’ scomparso oggi Ronan O’Rahilly, colui che fondò Radio Caroline, nave pirata sulla quale Grant Benson iniziò la sua carriera radiofonica

RonanO’RahillyGrant Benson, noto speaker radiofonico, che iniziò la sua carriera su Radio Caroline, la famosa radio pirata che ispirò il film “I Love Radio Rock” dà il triste annuncio della scomparsa di Ronan O’Rahilly, l’imprenditore irlandese che fondò il network radiofonico in acque internazionali nel 1964.

Radio Caroline e quindi il suo fondatore Ronan O’Rahilly mi hanno dato tutto.
I miei primi passi nel mondo della radiofonia sono stati fatti proprio su Radio Caroline grazie a Ronan
.
Ha dato tanto non solo a me ma a tutti noi – dichiara Grant Benson  – Se ascoltate la radio musicale in Europa lo dovete a Ronan O’Rahilly. Prima di Radio Caroline, infatti, le radio in Europa erano pressochè tutte statali (Rai, BBC…) Ronan O’Rahilly ha dato voce ai giovani – e conclude – mancherà al mondo della musica, al mondo della radio e a me”.

Caroline contribuì a lanciare i Beatles, I Rolling Stone e i Dire Straits, e, a proposito dei Dire Straits, David Knopfler, saputo della scomparsa di Ronan O’Rahilly ha quest’oggi dichiarato “Radio Caroline è stato fondamentale nei primi giorni di vita dei Dire Straits, dandoci supporto nel periodo in cui ne avevamo veramente bisogno, e per quello gli saremo sempre grati”.

Qui di seguito l’audio di condoglianze dalla voce di David, con il quale Grant Benson sta condividendo alcuni progetti ma soprattutto il dolore in questo momento così particolare:

LA STORIA

Radio Caroline nacque nel 1964 per volontà del giovane imprenditore musicale Ronan O’Rahilly: stanco dei continui rifiuti da parte della BBC, allora monopolista dell’etere britannica, nel far suonare i dischi dei suoi artisti, decise che l’unica via sarebbe stata quella di fondare una radio propria, all’epoca vietata dalla legge.

Comprò una nave, installò gli studi radiofonici ed un trasmettitore da 50 kilowatt, posizionò la nave in acque internazionale – fuori dalla giurisdizione inglese – e rivoluzionò il mondo del broadcasting.

Il successo di Radio Caroline fu immediato. Nel giro di poche settimane conquistò 11 milioni di radioascoltatori e fu subito seguito da una ‘armata’ di imitatori, al punto che il governo dell’epoca fu costretto ad introdurre una legge, la Marine etc. Broadcasting Offences Act, che rendeva illegale ai cittadini britannici qualsiasi forma di lavoro (anche investimenti pubblicitari), collaborazione, aiuto, sovvenzione a favore delle radio “pirata” da parte di ogni cittadino inglese.

La legge entrò in vigore nell’agosto del 1967 ma Radio Caroline, la radio che ha ispirato il film campione d’incassi “I Love Radio Rock”, continuò, spostando il suo quartiere general prima in Olanda poi in Spagna per raggirarla e continuare a promuovere musica nuova, dai Pink Floyd ai Beatles, fino ad arrivare ai Rolling Stones e ai Dire Straits.

L’unica radio che resistette, nonostante il divieto, fu proprio Caroline. Fu amata subito dal pubblico ma anche e soprattutto dagli artisti internazionali, al punto che uno di loro, George Harrison dei Beatles, contribuì a tenerla in onda nei periodi più difficili della sua storia.

Alla fine furono gli elementi ad aver il meglio. Nel 1991, durante una forte temporale, si spezzò la catena dell’ancora e la Ross Revenge finì su un banco di sabbia. I DJ e l’equipaggio furono salvati da un elicottero della RAF ma la vita in ‘alto mare’ di Radio Caroline finì definitivamente.

www.radiocaroline.co.uk.

RonanTribute_Antonio Lapone

Tributo a Ronan – illustrazione di Antonio Lapone

Per informazioni (solo per la stampa):

Grant Benson – info@grantbenson.com

Radio Morcote International: con Grant Benson e la Dany nasce la radio POP UP della quarantena

In onda dal lunedì al venerdì, a partire dalle ore 18.00, per bere, finalmente, anche in compagnia dei radioascoltatori e stemperare l’isteria a due…


GrantBenson_RadioMorcoteInternational
Morcote (Svizzera), 13 aprile, 2020. E’ nata da pochi giorni Radio Morcote International, la nuova radio streaming— www.radiomorcoteinternational.com —un vero e proprio sostegno psicologico per Grant Benson, speaker radiofonico ormai in pensione e senza cantieri a disposizione, e la Dany, sventurata compagna di turno, obbligati a condividere lo stesso spazio h24 e arrivati al limite della sopportazione, oltre a quello delle scorte di birra in casa… Un’idea nata anche dal desiderio di sentirsi uniti—anche se fisicamente distanti—agli affetti, e dalla convinzione che l’unione fa davvero la forza, sempre.

In onda a partire dall’ora dell’aperitivo (le 18:00), dal lunedì al venerdì (e forse anche il sabato), Grant Benson e la Dany, nelle loro due ore di diretta, hanno così deciso di raccontare con ironia e sarcasmo le difficoltà quotidiane, accompagnando i radioascoltatori con musica rigorosamente rock. Un momento per far passare le lunghe giornate senza buttarsi giù dal balcone, per sentirsi meno soli e più vicini ad amici, parenti, e radioascoltatori in coppia—o, più fortunatamente, single… insomma, un happy hour virtuale che forse proprio virtuale non è, visto che, per sopportarsi a vicenda, bevono qualcosa anche loro, e che, in questo periodo di quarantena, cerca di rendere un po’ più leggera la fine della giornata…

“Giocare con le difficoltà che nascono dalla convivenza forzata, ironizzare sui nervosismi dovuti alla ‘prigionia’ obbligatoria è diventato, in pochi giorni, un vero e proprio antidoto, decisamente divertente e stimolante, e utile, oltretutto, per stemperare le criticità quotidiane” ha dichiarato la Dany. “In onda per due ore con lei, riesco finalmente ad ascoltare buona musica, certo di stare finalmente parlando con altri e non solo con me stesso”, ha aggiunto Grant Benson.

La convivenza obbliga infatti ad inventarsi di tutto pur di trovare nuovi stimoli. Alcune coppie, nel mondo, sono arrivate a compiere atti un tantino estremi, in tutti i sensi. A Hollywood, per esempio, Demi Moore e Bruce Willis sono in isolamento insieme alle tre figlie, e si fotografano con nonchalance indossando pigiami a righe uguali per sentirsi ancora più vicini; in Gran Bretagna, due culturisti hanno scelto di passare il tempo insieme completamente nudi, postando ogni giorno su Instagram i loro allenamenti, ovviamente come mamma li ha fatti; in Cina, alla fine del periodo di isolamento, sono scattati i primi divorzi, mentre alcuni dicono che fra nove mesi l’Italia si ripopolerà con un nuovo baby boom.

A Morcote, uno dei borghi più belli sul lago di Lugano, Grant Benson, noto speaker radiofonico, on air sui più grandi network internazionali—compresa la famosa radio pirata Radio Caroline—e la Dany, hanno invece deciso di staccare la spina e attaccare l’antenna: il soggiorno di casa, messo sotto sopra, è stato trasformato in un vero e proprio studio radiofonico nel quale si accavallano cavi, cuffie, monitor, console e ancora cavi, e dove avvengono le peggiori discussioni della giornata in attesa di ritrovare un momento di pace, proprio nelle due ore di trasmissione e proprio grazie anche al sostegno degli ascoltatori.

Il programma, in onda da qualche giorno, ha avuto fin da subito un enorme successo in giro per il mondo, con ascoltatori on air anche dagli Stati Uniti, dall’Irlanda, e dal Senagal fino ad arrivare in Sudafrica… Centinaia di amici virtuali, molti dei quali nella stessa sventurata situazione di convivenza forzata, si sono ritrovati ad aperitivare con Grant Benson e la Dany, condividendo le crisi di coppia, i momenti di solitudine e di sconforto, ma anche le disavventure quotidiane con una sferzata di ironia.

Raccontare gli screzi e le difficoltà giornaliere, forse, aiuterà un po’ i due a procastinare la data dell’accoltellamento o della separazione definitiva…

Radio Morcote International con Grant Benson e la Dany – Ogni sera, dalle ore 18.00 alle 20.00 dal lunedì al venerdì (a volte anche il sabato ;-))
www.radiomorcoteinternational.com

Radio Morcote International la trovi anche sui Social Network:

Facebook  |  Instagram  |  Twitter

GRANT BENSON

Grant Benson, classe ’63, è uno speaker radiofonico con una carriera trentennale nel mondo della radiofonia internazionale. Tra le sue collaborazioni: Radio Caroline, la radio pirata che lanciò, tra i vari gruppi musicali, i Beatles ed i Rolling Stones e che ispirò il film “I Love Radio Rock”, Radio 105 ed RTL 102.5, il principale network radiofonico italiano. Ha ricoperto l’incarico di direttore dei programmi di Radio 105 a Zurigo nonché è stato CEO di Musica 100.9 a Monte Carlo. Oggi continua a esercitare la sua professione portando avanti numerose consulenze radiofoniche in tutto il mondo, l’ultima in corso con David Knopfler dei Dire Straits.

LA DANY
La Dany è una esperta di PR, ufficio stampa, e organizzazione di eventi che ha lavorato con i più grandi brand a livello internazionale. Pittrice e creatrice di murales, ha partecipato a numerosi vernissage, esponendo le opere che realizza. Si è scoperta, in questi giorni, speaker radiofonica allo scopo di arginare i pasticci commessi dal vecchio DJ Grant Benson, con il quale condivide il programma in quarantena.

MORCOTE (CH)
Morcote è tra i più bei villaggi della Svizzera (nel 2016 è stato nominato il più bel borgo svizzero), iscritto nell’Inventario federale (ISOS) dei borghi da proteggere. Le caratteristiche stradine, i portici delle antiche case patrizie, monumenti architettonici di grande valore, e una vegetazione subtropicale lussureggiante fanno di Morcote la “Perla del Ceresio”. Morcote è situato sul lago di Lugano, nel Canton Ticino – Svizzera.

I Love Radio….Caroline

Quest’estate ho fatto un tuffo nel mio passato. Sono tornato per un solo weekend su Radio Caroline,

la radio pirata che fu l’ispirazione per il film “I Love Radio Rock”. E’ passato tanto tempo ma la ‘gran dama’ della

radio inglese è rimasta sempre uguale !

Video of Me at the University of Catania

È stato un onore essere invitato all’Università di Catania per un convegno sul futuro della radio. Si vede in questo video che parlo con le mani come un’italiano. Dopo 30 anni in Italia, credo che io sarei scemo se non avessi adottato quest’abitudine dagli altri italiani. Fa parte di parlare in italiano, parlare con le mani! Infatti, taglierò corto questo paragrafo perché non posso esprimermi soltanto con le parole scritte, ho bisogno di agitare le mani un po’.

“…Sto pensando…”

Grant Benson